Torna alla Home page
Torna alla Home page

Franco Sgrignoli




Franco Sgrignoli
ha conseguito la maturità classica, ed ha successivamente seguito gli studi universitari presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Statale di Milano. Ha svolto parallelamente gli studi musicali, diplomandosi in Pianoforte presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano, e conseguendo l’attestato finale del Corso Sperimentale Quinquennale di Analisi Musicale, tenuto presso lo stesso Conservatorio dal m° Marco De Natale. E’ stato per tre anni insegnante di “Educazione musicale” presso Scuole Medie della Provincia di Milano; a partire dal 1978 insegna “Teoria, Solfeggio e Dettato musicale” presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma, dove è inoltre Docente di “Educazione dell’orecchio” nei Corsi di Triennio e di Biennio di Alta Formazione musicale. Come libero professionista ha svolto un’intensa attività nei campi della didattica e della divulgazione musicale, della pubblicistica, del teatro e dell’organizzazione musicale. Come traduttore ha pubblicato: Boris Godunov di Le Roux, Oscar Musica Mondadori; La musica romantica di Leon Plantinga, Feltrinelli; Il Romanticismo, volume IX della Storia della Musica Oxford, Feltrinelli. Ha curato la stesura di alcune voci del Repertorio di musica Sinfonica, edito da Mondadori, ed è autore dei seguenti volumi: Cajkovskij, Fabbri, 1982; Invito all’ascolto di Mozart, Mursia, 1991. E’ Presidente dell’Associazione Culturale Cem Lira, coorganizzatrice delle attività didattiche e divulgative della Casa della Musica di Parma.