Torna alla Home page
Torna alla Home page

Auroraensemble

Auroraensemble, al suo esordio quest’anno come gruppo strumentale, Auroraensemble è stato pensato da Andrea Talmelli per la Fondazione “Giorgio e Aurora Giovannini” dal lui presieduta. Tra gli scopi della fondazione rientra la promozione della musica a favore dei giovani, mediante ricerche, convegni e iniziative testimoniate nell’ultimo decennio dai concorsi di composizione e di pianoforte e dalla nascita e sviluppo di complessi strumentali e corali. Il trio è formato da tre giovani diplomate nell’Istituto di studi musicali “Achille Peri” di Reggio Emilia, diretto per oltre un ventennio dallo stesso Talmelli. La pianista Ilaria Cavalca ha concluso gli studi accademici di primo e secondo livello con Franca Bacchelli, la flautista Michela Malinverno si è diplomata con Gianni Biocotino, Sara Rozzi ha studiato chitarra sotto la guida di Claudio Piastra conseguendo il titolo di specializzazione. Tutte svolgono una qualificata attività artistica e didattica e, dopo il concerto dedicato a compositori contemporanei italiani tenuto a Gorizia nel 2011 per l’Istituto sloveno “E. Komel”, hanno aderito al progetto proponendosi per  la ricerca di repertori e la diffusione di nuove musiche su tematiche tese ad orientare il pubblico e guidarlo secondo una precisa chiave di lettura dei programmi. Concerti dell’ensemble si sono svolti alla Rocca medioevale di Montecchio Emilia e all’Accademia Tadini di Lovere sul lago d’Iseo, mentre  altri sono previsti nei prossimi mesi su diversi progetti, tra i quali uno dedicato a Franco Margola e uno sul tema della “memoria” da realizzarsi  in collaborazione con il Museo Cervi di Gattatico in provincia di Reggio Emilia.